Il progetto di brand identity per Cascina Bonfiglio ha lo scopo di rinnovare il marchio con un focus sulla progettazione grafica delle etichette.
In un primo momento si è tentato un restyling del marchio limitato allo sviluppo di un’applicazione ma, non essendo state generate soluzioni convincenti, si è pensato di proporre una nuova ipotesi di logo.
Sono state scelte tre immagini che tenessero conto dei plus territoriali e aziendali: una porzione di Gagliano Castelferrato (per sottolineare l’appartenenza dell’azienda al territorio), una raffineria di gas (a Gagliano nacque il primo impianto di estrazione di gas in Sicilia) e il profilo di un cumulo di marmellata che è il prodotto principale dell’azienda nonché protagonista dell’intero progetto. I tre profili ricavati sono stati sovrapposti fino a realizzare un‘unica sagoma. Il font scelto è “Arkhip” di Klimov design per richiamare delle “forme” che rimandano alla tradizione. Per quanto riguarda la palette colori si è fatto riferimento ai colori dei frutti con cui l’azienda produce le sue marmellate.
Studenti:
Maria Luisa Cavallo
Francesca De Luca

Durante l’incontro con l’azienda Cascina Bonfiglio si è deciso di lavorare sulla brand identity. Nella strategia di comunicazione è stato richiesto di evidenziare la lista degli ingredienti utilizzati per i prodotti perchè non vengono adoperati nè conservanti né addensanti, ma solo frutta e zucchero, rendendo così gli alimenti genuini e diversi dagli altri presenti sul mercato.